Le nostre abitudini e il cibo

di Alessandro Bertirotti

Sentiamo molto spesso parlare di abitudine, ma forse non abbiamo ancora riflettuto a sufficienza su questo schema mentale. Quando parliamo di abitudine, dal punto di vista antropologico-mentale, facciamo riferimento a questo concetto, oppure a quello di modellazione. Cerchiamo di comprendere cosa esattamente significa fare uso di uno schema mentale, perché questa precisazione ci permette di affrontare meglio l’importanza che ogni abitudine ha nella nostra vita quotidiana. Con questa locuzione intendiamo riferirci ad una precisa organizzazione delle proprie esperienze, azioni e reazioni passate, grazie alla quale si accede ad esperienze future. In altri termini, il nostro modo di affrontare le diverse situazioni che la vita ci pone di fronte, produce in noi azioni e reazioni, che vanno a costruire la nostra esperienza, e questo particolare modo di agire e reagire costruisce uno schema mentale.

Ora, possiamo comprendere meglio come una abitudine sia(mo) l’insieme di più schemi mentali, grazie ai quali possiamo prevedere quale potrebbe essere il nostro comportamento in precise situazioni, oppure adottiamo quel comportamento in modo quasi automatico.

Cercare di stare bene, specialmente quanto ci cibiamo, è una abitudine soggetta, come tutte le altre, a schemi mentali, ossia ad azioni e reazioni di fronte al cibo, oltre che alla nostra idea di cibo. In un altro contesto, ho rilasciato un’intervista nella quale spiego cosa sia l’ortoressia, una nuova patologia psicologica del benessere occidentale, e che fa appunto riferimento ad un’abitudine ossessiva legata al benessere alimentare.

Sulla base di queste considerazioni, mi piace ricordare a tutti noi che i nostri schemi mentali rispetto al cibo veicolano un importante benessere generale, grazie al quale il momento in cui compiamo questo atto meraviglioso, e al tempo stesso misterioso, formiamo e consolidiamo abitudini (da habitus, nella sua valenza etimologica) importanti per il (proprio) nostro stile di vita quotidiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...