La cosmetica verso un packaging sostenibile

“L’Oréal For The Future” è il piano per la sostenibilità ambientale al 2030 presentato nei giorni scorsi dalla casa francese di prodotti per la cosmetica e bellezza. Nell’ambito degli impegni presi, c’è anche quello di utilizzare, entro il 2030, solo imballaggi prodotti con materiali riciclati o biobased, con uno step intermedio del 50% entro il 2025. La società afferma che attualmente il 59% delle materie prime impiegate (non solo per packaging) proviene da risorse rinnovabili.

La plastica rappresenta oggi circa il 60% dei materiali utilizzati da L’Oréal nella produzione dei suoi imballaggi, un volume che nel 2018 era pari a 140.000 tonnellate. L’anno scorso, le misure adottate per ridurre l’impatto ambientale delle confezioni di prodotti cosmetici – tra cui ecodesign e maggior utilizzo di materiale riciclato e bioplastiche – hanno portato ad una riduzione di 13.200 tonnellate nei consumi di resine vergini.

di Redazione

5 luglio 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...